Q96

15 commenti

        1. Antonio Busato

          Grazie, contraccambio il saluto!
          Purtroppo non ci sono più tanti argomenti di discussione, e temo che oramai sarà così fino in fondo.
          Il sito comunque rimane ancora aperto, a disposizione di chi avesse qualcosa da dire.

          Rispondi

          1. Ciao Antonio! È bello comunque ritrovarti e ritrovarci qui!

            Rispondi

  1. Un carissimo saluto Antonio ! Bello tornare a sentirci . Grazie per mantenere vivo il sito un abbraccio

    Rispondi

  2. Caro Antonio, se puoi, il tuo blog tienilo aperto; una sbirciatina al giorno non me la faccio scappare.
    Auguri.

    Rispondi

  3. Ciao a tutti
    un collega già in pensione dallo scorso anno , mi ha detto che la partecipazione agli esami di stato dà diritto a un incentivo sull’importo della pensione. Ne sapete niente? Grazie per chi risponderà. Un saluto

    Rispondi
    1. Antonio Busato

      Penso si tratti del fatto che, essendo la pensione calcolata dal 2012 con il metodo contributivo, i contributi versati sull’importo percepito alla maturità vanno a sommarsi a quelli versati durante l’anno, determinando un incremento della pensione stessa.

      Rispondi

  4. ciao TUTTI e grazie ad ANTONIO che continua a tenere il sito aperto
    La speranza non deve morire mai ….

    Rispondi

  5. Antonio grazie della tua risposta. Immagino allora che bisogna avere il cedolino di quanto ci é stato corrisposto per ogni anno dal 2012. (Anche se si era interni?) Oppure basta dichiararlo?
    un carissimo saluto

    Rispondi

  6. Ciao Antonio e tutti. Bello vedere il sito rianimarsi, almeno per tenersi in contatto poiché, come dice bene Antonio, non ci saranno novità ed entro il 2019 “moriremo” di Fornero…… 🙁

    Rispondi

    1. Abbiamo quindi ancora un anno per preparare …..quale funerale? Per chi? ( ovvio eufemistico…)

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *